Reshoring Italy , un nuovo inizio

Ed eccoci di nuovo a parlare di reshoring o di controdelocalizzazione o back reshoring

Alcuni di voi mi perdoneranno per alcune ripetizioni che risalgono al gruppo “reshore Italy” di Linkedin, ma il cambio di piattaforma penso mi possa consentire un piccolo peccato veniale…

Iniziamo!

http://www.reshorenow.org

Se digitate il sito sopra scoprirete subito la mission:

Our Mission

The mission of the Reshoring Initiative is to bring good, well-paying manufacturing jobs back to the United States by assisting companies to more accurately assess their total cost of offshoring, and shift collective thinking from offshoring is cheaper to local reduces the total cost of ownership.

Bene vista la mission troverete subito il colpevole… lo strumento base il TCO ( Total Cost of Ownership), vale a dire la misurazione del costo di possesso, vale a dire “quanto mi costa realmente un oggetto? 

Bene, quanti report hanno annunciato risultati eclatanti di risparmio andando a comprare ghisa in una fonderia del Tibet ( -30%!!!) dimenticando che tra trasporto, dazi, inconvenienti ed un lead time di 6 mesi tutto questo si trasformera’ in un costo finale maggiorato del 10% rispetto la fonderia a 50 km di distanza?

Bene lancio qualche sassolino….

Definito che

  • valuto al costo e non al prezzo
  • faccio un buon benchmark
  • magari faccio anche una risk analysis o meglio Kralijc

Capisco che la fabbrica che ho realizzato in estremo oriente 10 anni fa, per fornire componenti o prodotto finito in Europa o Stati Uniti mi costa un occhio della testa e che ogni giorno che passa tra aumento degli stipendi, allungamento dei tempi di trasporto navale, dazi ed altri costi mi porta ad una bella rimessa.

Bene, in quel momento si inizia a pensare sul tornare indietro, ma dove?

Se ho ancora il vecchio capannone nella bassa , che ho chiuso pensando di rivenderlo come supermercato e che mi e’ costato mesi di scioperi e trattative sindacali, bene ho gia’ la soluzione, ma se ho venduto il capannone, ed i vecchi operai non li ho piu’ a portata di mano, dove vado?

Ecco, qui’ inizia IL PROBLEMA , se torno dove ero prima , so cosa incontro ma nel bene e nel male, un ambito da cui sono andato via 10 anni fa per una lunga serie di motivi… 

OPPURE… mi guardo intorno….

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...